Round Table

 

Round Table

Round Table


Cavallo da corsa di razza purosangue inglese, campione negli USA nato il 6 aprile 1954 e deceduto il 13 giugno 1987.

Generato da Princequillo e Knight’s Daughter. Di proprietà di Travis M. Kerr, Round Table fu allevato a Claiborne Farm e allenato da William Molter.

Iniziò la carriera agonistica nel 1956 a 2 anni, quell’anno vinse 5 corse su 9 partenze, la più significativa fu la vittoria nella Breeders’ Futurity Stakes a Keeneland Race Course. Nel 1957 a 3 anni vinse la Blue Grass Stakes e dopo un 3° posto nel Kentucky Derby venne spedito in California dove vinse 11 corse consecutive, molte delle quali in seguito divennero di Gr 1. Quell’anno vinse anche il suo primo dei tre U.S. Champion Turf Horse. Nel 1958 a 4 anni Round Table vinse corse conosciute oggi come Strub Series, difatti fu il primo cavallo a vincere i Malibu Stakes, la San Fernando Stakes e la Santa Anita Maturity (ora Strub Stakes). Quell’anno fu premiato U.S. Horse of the Year (1958) e per la seconda volta U.S. Champion Turf Horse. Nel 1959 a 5 anni Round Table vinse 9 corse su 14 partenze e fu premiato per la terza volta U.S. Champion Turf Horse.

Chiuse la carriera agonistica con 43 vittorie 8 secondi posti e 5 terzi posti su 66 partenze, con un guadagno complessivo di $ 1,749,869, eguagliando 14 record di pista, tra cui un record del mondo e 2 degli Stati Uniti. Fu eletto al National Museum of Racing and Hall of Fame nel 1972.

Da stallone Round Table generò 83 vincitori tra cui He’s A Smoothie, Baldric, Apalachee, Artaius, Advocator, Flirting Around, King’s Bishop e Poker, a sua volta nonno materno di 2 Hall of Fame, Seattle Slew e Silver Charm. Tra i suoi discendenti nominati Horse of the Year si trovano A.P. Indy e Mineshaft. La fama di Round Table fu talmente grande che la Regina Elisabetta II in visita nel Kentucky nel 1984, chiese di vedere il cavallo ormai trentenne.

Vittorie Importanti

  • Breeders’ Futurity Stakes (1956)
  • Blue Grass Stakes (1957)
  • Hollywood Gold Cup (1957)
  • American Derby (1957)
  • Cinema Handicap (1957)
  • United Nations Handicap (1957 & 1959)
  • Hawthorne Gold Cup Handicap (1957, 1958)
  • Argonaut Handicap (1958)
  • Strub Series (1958)
  • San Antonio Handicap (1958)
  • Santa Anita Handicap (1958)
  • Agua Caliente Handicap (1958)
  • Gulfstream Park Handicap (1958)
  • Arlington Handicap (1958, 1959)
  • San Marcos Handicap (1959)
  • Arlington Citation Handicap (1959)
  • Stars and Stripes Handicap (1959)
  • Manhattan Handicap (1959)

Premi

  • U.S. Champion Turf Horse (1957, 1958, 1959)
  • U.S. Champion Male Handicap Horse (1958)
  • TRA U.S. Champion Male Handicap Horse (1959)
  • American Horse of the Year (1958)
  • Leading sire in North America (1972)

Onori

  • National Museum of Racing and Hall of Fame (1972)
  • #17 – Top 100 U.S. Racehorses of the 20th Century
  • Round Table Stakes at Arlington Park

 Pedigree di Round Table

Princequillo Prince Rose Rose Prince
Indolence
Cosquilla Papyrus
Quick Thought
Knight’s Daughter Sir Cosmo The Boss
Ayn Hali
Feola Friar Marcus
Aloe

Round Table

Lascia un commento

*